venerdì 18 maggio 2018

Oltre le Frontiere:Storie di Rifugiati in Biblioteca





Il Progetto:
In collaborazione con Biblioteche di Roma, Bibliopoint Bibliocaffè Letterario e Servizio Intercultura, MEDU (Medici per i Diritti Umani), ci si propone di promuovere l'approfondimento di un tema attuale come quello delle rotte migratorie ed in particolare della presenza di rifugiati, richiedenti asilo e transitanti nelle città di Roma.




Attraverso la lettura di narrativa sul tema e l'incontro con medici e testimonianze dirette, si ha l'opportunità di conoscere la realtà del fenomeno, senza filtri mediatici.

Il primo incontro di è svolto il 15. 05.2018 in Biblioteca, con la classe 3D. Durante l'incontro con rappresentanti di MEDU si sono esaminate le rotte migratorie, le ragioni della migrazione, 
il secondo incontro, dopo la lettura di narrativa sul tema è previsto per l'inizio del prossimo anno scolastico.

Si ricorda che i docenti interessati, possono contattare la Biblioteca d'Istituto per richiedere la partecipazione di loro classi al Progetto.

Biblioteche di Roma
Bibliocaffè Lettererio: dott.ssa Antonella Capasso
Servizio Intercultura:

Lettura proposta dalla vostra Biblioprof.




Questa iniziativa partecipa al Maggio dei Libri 2018


lunedì 23 aprile 2018

Chiusura della biblioteca: 26-27-30 aprile; 2 maggio.

Si avvisano gli utenti che, per ragioni gestionali, la biblioteca resterà chiusa nelle mattine di giovedì 26 c.m., venerdì 27 c.m., lunedì 30 c.m. e mercoledì 2 maggio.

Le aperture pomeridiane di martedì 24 c.m. e giovedì 26 c.m. avranno luogo dalle ore 15.30 alle ore 17.30.

Si ringraziano gli utenti tutti per la comprensione!

giovedì 1 marzo 2018

Incontro con la prosa

work in progress





Sertorio Martorelli e Paolo Amadio saranno ospiti della Biblioteca del Garibaldi
venerdì 23 marzo 2018 dalle 16,30 alle 18,30.

L'evento prevede la lettura di brani dai libri dei due scrittori.

Paola Amadio leggerà brevi brani da La digitale purpurea, suo ultimo romanzo.


Dalla voce di Sertorio Martorelli ascolteremo dei passi del suo libro Roma di ieri e di oggi:storie di vita quotidiana fra realtà e fantasia nella città, eterna? , Kimerik, 2016

Interverranno i Maestri Giuseppe Giannotti e Lara Cocca,  Duo "Traversiere": flauto barocco.

Prenotazione obbligatoria. Scrivere a biblio.garibaldi.roma@gmail.com 

La biblioteca possiede una copia di ciascun libro, donate dagli autori.

venerdì 15 dicembre 2017

145 anni insieme ITA Giuseppe Garibaldi - Roma



Lunedì 18.12.2017
h. 15.00 - 21,30


Un anticipo del programma per le celebrazioni del 145° anno dell'Istituto, che sta vedendo coinvolti nell'organizzazione docenti, studenti e personale tutto.

Al momento sono previste le attività sotto riportate. Ma qui è tutto un fermento di idee ed operosità, quindi non è detto che da qui a lunedì non si aggiungano altri eventi.

ore 9.30

Aula Magna
saluto del Dirigente scolastico prof. Patrizia Marini,
ospite: dott.ssa Simona Longo e il
Programma Nazionale di Ricerche in Antartide (PNRA) in collegamento con la base italo-francese di Dome C in Antartide" e con ENEA sul tema: "Antartide: un prezioso laboratorio naturale per lo studio dei cambiamenti climatici".

All' esterno:

Dalle h 15.30: percorsi in azienda dal criptoportico romano, al roseto, la macelleria, l’uliveto, il
museo delle macchine storiche, l’ orto e le stazioni del presepe vivente accompagnati dagli studenti.

All’interno dell’edificio scolastico

Dalle 16.00 Mostre

Piano terra:

Natura e arte
Biblioteca: nuove acquisizioni: percorsi tematici.

Secondo piano

Aula Persico “mostra dei modelli didattici storici”
Corsi di mini assaggio olio a cura dell' Unione Mediterranea Assaggiatori Olio (UMAO)
Dimostrazioni al microscopio con esperimenti preparati a fresco
Aula di agronomia (edifico esterno): esposizione di cimeli storici e modellini macchine agricole

All’esterno

Stand del WWF, Inail e vendita oggetti realizzati dagli studenti, vendita di prodotti dell’ita Garibaldi.

Illustrazione di due postazioni: una stazione sismica funzionante e un’altra con il collegamento in tempo reale alla sala di monitoraggio sismico dell'INGV in collaborazione con l’Istituto di Geofisica
e Vulcanologia.

Ore 16.30 in palestra balletto: variazione classica da “Coppelia” ballerino  Simone Manzato e passo a due con Asia Lombardi nella coreografia speciale creata per questo evento “Anita e Giuseppe” (possibile replica alle 17.30)


Ore 18.00
Aula Magna
Tavola Rotonda

Ore 19.30 cena nel piazzale antistante l’istituto con degustazione prodotti cucinati al convitto.

Ore 21.30 saluti e commiato, alla prossima per il 150°!


La casa del giardinaggio del Comune di Roma





Si trova vicino a noi, in via Ardeatina, 610 all'interno del Parco di San Placido, nel IX Municipio al confine con l'VIII. E'  ospitata in alcune costruzioni rurali ed è testimonianza storica della bonifica dell’Agro Romano condotta nel corso del XX secolo.
Gestita dal Comune di Roma, si propone di accompagnare e sostenere i bambini e i ragazzi ad avere cura delle piante della propria casa, della loro scuola e della nostra città.
Intende diffondere la conoscenza e la tutela del prezioso patrimonio ambientale romano attraverso la pratica del giardinaggio, attività che ci insegna a riprodurre e a mantenere le specie vegetali nelle migliori condizioni di vita.

La Casa del Giardinaggio per le scuole romane
La struttura propone una serie di laboratori, con attività teoriche e pratiche di giardinaggio ed educazione ambientale, per tutti i bambini che frequentano le scuole capitoline.

martedì 31 ottobre 2017

Uno scrittore tra noi: Paolo Amadio






Paolo Amadio, nostro collega, ci aveva in primavera letto dei brani da questo libro ancora in via di pubblicazione. Una generosa anteprima, durante un incontro di lettura organizzato dal nostro Bibliopoint. Ora il libro è uscito.

La presentazione del romanzo Il caso della digitale purpurea, Edizioni Il Mio Libro si terrà mercoledì, 8 novembre ore 20 presso la libreria Altroquando di Via del Governo Vecchio - Roma

Sono ovviamente invitati tutti gli utenti della biblioteca del Garibaldi!



martedì 24 ottobre 2017

Oltre le Frontiere:Storie di Rifugiati nelle Scuole


condizioni in Libia


Il servizio Intercultura delle Biblioteche di Roma, offre per l'anno scolastico 2017/18 il progetto per la scuole Oltre le Frontiere:Storie di Rifugiati nelle Scuole con l'obbiettivo di promuovere l'approfondimento di un tema attuale come quello delle rotte migratorie ed in particolare della presenza di rifugiati, richiedenti asilo e transitanti nella città di Roma.

Destinatari: classi terze e quarte.
Durata: Il progetto si articola in due incontri di due ore.
Modalità di partecipazione: massimo due classi in contemporanea.
Lettura: fiction o faction sul tema

I docenti interessati a far partecipare la propria classe possono contattare il docente bibliotecario il prima possibile per aderire all'iniziativa.